Open House Roma

In arrivo il bonus affitto per i giovani che vogliono andare a vivere da soli. Nella bozza del disegno di legge di bilancio è prevista una detrazione fino a un massimo di 2.400 euro sui contratti di locazione per i giovani tra i 20 e i 31 anninon compiuti con un reddito che non superi i 15.493,71 euro. 

L’affitto si applica su una abitazione diversa dalla casa principale dei genitori, e si applica sull’intera casa o anche su una singola stanza affittata. Il bonus vale per i primi quattro anni e prevede una detrazione massima pari al 20% dell’ammontare del canone di locazione per un massimo di 2.400 euro.

Il bonus affitto non è l’unica agevolazione per i giovani contenuta nel Ddl bilancio: tanti gli incentivi previsti per l’acquisto della prima casa per gli under 36. 

Bisognerà aspettare il testo ufficiale della Legge di bilancio 2022 e i relativi decreti attuativi per dettagli ulteriori. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.